Questo sito utilizza cookie tecnici per gestire e migliorare alcune funzionalità del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando il tasto "Accetta" acconsenti all’uso dei cookies. Se vuoi sapere di più o negare il consenso ad alcuni cookie leggi la Cookie Policy dedicata.

LEGGI DI PIÙ

OMR Officine Meccaniche Rezzatesi

news

OMR nel cuore della nuova Giulia Alfa Romeo

 

C'è un pezzo di Brescia nella nuova Giulia Alfa Romeo, presentata lo scorso 24 Giugno ad Arese.

La commessa ottenuta da OMR per produrre telaio e componenti per il motore della nuova Giulia, ha portato l'azienda di Bonometti a compiere un grosso investimento da 40 milioni di euro, necessari per l'acquisto di nuovi macchinari e capannoni.

Telaio e componenti del motore usciranno dagli stabilimenti di Rezzato, Modena e Atessa (Chieti), ma la nuova Giulia non sarà l'unico modello sul quale Fiat-Crysler e OMR lavoreranno in sinergia; in programma infatti, ci sono altri sette modelli su cui lavorare.

La nuova Giulia, che promette di dare un nuovo slancio ad Alfa Romeo, si svelerà in occasione dell’assemblea dell’Associazione Industriale Bresciana in programma martedì 30 giugno alle 11 alla ex Fiera di Brescia in via Caprera, con la partecipazione di Giorgio Squinzi e dell’a.d. di Fca Sergio Marchionne.

Secondo il presidente di Aib, Marco Bonometti, osservando da vicino la nuova Giulia, «avremo la possibilità di apprezzare il risultato dellavoro, della ricerca, della tecnologia e del buon gusto italiani che si riassumono in questa automobile».